Assicurazione casa: una scelta adeguata fra le diverse tipologie di polizza

La polizza casa permette di ridurre, limitare o addirittura azzerare le conseguenze di eventi imprevisti, danni o disagi che possono coinvolgere l’abitazione e i suoi abitanti

Per chi ha a cuore le sorti della propria abitazione non resta che prendersene cura con tanti piccoli e grandi gesti quotidiani, ma non solo.

Se si desidera andare oltre non resta che garantirsi una copertura ampia ed affidabile, a tutela delle mura domestiche, del suo contenuto e a salvaguardia del nucleo famigliare. Farlo è facile scegliendo di sottoscrivere un’assicurazione casa.

Ma quali sono le potenzialità di una polizza casa e di che cosa si tratta precisamente?

La risposta è semplice e per renderla esaustiva non resta che circoscrivere le caratteristiche del prodotto assicurativo, elencarne le tipologie di tutela, scoprire che il mercato offre polizze personalizzate in perfetta linea alle esigenze individuali del cliente.

La polizza casa permette di ridurre, limitare o addirittura azzerare le conseguenze di eventi imprevisti, danni o disagi che possono inaspettatamente coinvolgere l’abitazione e i suoi abitanti. Parliamo di eventi fortuiti quali allagamenti, incendi, furti, danni derivanti da eventi atmosferici o naturali, danni prodotti dai vicini di casa.

La copertura considera le mura domestiche, con estensione ai beni collocati al suo interno. Una polizza che si rispetti consente di garantirsi una tutela anche in caso di danni a terzi, di cui è artefice il titolare della polizza così come un qualsiasi componente del nucleo famigliare, animali domestici compresi.

Le principali tipologie di assicurazione casa

Come detto la polizza casa è un’assicurazione multirischio a protezione dell’abitazione e delle persone che la abitano. Il mercato consente di scegliere fra diverse formule e tipologie di polizza, che presentano caratteristiche e costi differenti a seconda della portata e dell’estensione della copertura prescelta.

In linea di massima fra le tipologie disponibili troviamo polizze che coprono rischi quali l’incendio e il furto, la responsabilità civile, gli eventi atmosferici, i sismi, l’assistenza e la tutela legale, il tutto da acquistarsi separatamente oppure in soluzioni a più voci, a seconda delle esigenze e delle necessità del sottoscrittore.

Per garantirsi un’ampia panoramica dei prodotti assicurativi disponibili si rivelano utilissime le pagine web e i comparatori online, che ci permettono di scoprire tutte le possibili soluzioni di acquisto, ai prezzi più convenienti. Per un risparmio concreto, ed una proposta personalizzata, puoi scegliere l’assicurazione del tuo immobile su MioAssicuratore.it.

Grazie al lavoro attento di un team preparato si possono ottenere informazioni dettagliate sulle diverse coperture, sulle molteplici formule e sui costi. Come sottolineano i professionisti di settore è determinante fare estrema attenzione alle clausole presenti in polizza, considerando elementi quali la portata dell‘indennizzo, il massimale, il premio e la franchigia.

Le tipologie di assicurazione casa obbligatorie

Di norma nel nostro paese la polizza casa non è obbligatoria, ma esistono casi specifici nei quali la sottoscrizione viene imposta. Esempi concreti sono le assicurazioni previste dal condominio, oppure le polizze casa a copertura del mutuo, acceso per l’acquisto della casa.

In questo secondo caso, ad obbligare il proprietario della casa a sottoscrivere la polizza è la banca   o l’istituto di credito che ha concesso il mutuo, soggetti che impongono la sottoscrizione di una polizza scoppio e incendio a protezione del valore della casa e soprattutto a garanzia del finanziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *