Classifica banche sicure: ecco l’elenco e i servizi che offrono

Sono tanti gli aspetti che il risparmiatore prende in considerazione quando deve scegliere la sua nuova banca. Uno dei fattori più importanti non può che essere la solidità dell’istituto di credito: quello che è accaduto a diverse banche negli anni passati ha causato un calo della fiducia dei consumatori nei confronti del sistema bancario nel suo complesso. Ecco perché è importante conoscere la classifica delle banche più sicure: vediamo quali sono gli istituti di credito presenti nell’elenco e quali sono i servizi offerti alla clientela.

Dati Bce: ecco la classifica delle banche più sicure

Per stilare la classifica delle banche sicure possiamo fare riferimento all’indagine della Banca Centrale Europea, che ha elencato i vari istituti di credito in base al SREP, ovvero Supervisory Review and Evaluation Process (processo di revisione e valutazione prudenziale). Si tratta di un indicatore importantissimo perché riesce a misurare i rischi delle singole banche sia per quanto riguarda l’attività di credito che per quanto riguarda i prestiti ed i requisiti patrimoniali. Ovviamente la graduatoria preparata dalla BCE riguarda tutta l’Europa, ma se noi puntiamo il focus solo sulle banche attive sul territorio italiano è possibile scoprire che il primato della solidità spetta a Credem.

Il Credito Emiliano si piazza al terzo posto a livello continentale, ma si tratta della miglior banca commerciale se si considera che gli istituti che occupano i gradini più alti del podio (le francesi Sfil S.A. e Caisse de Refinancement de l’Habitat) non svolgono la classica attività bancaria. Proseguendo a leggere l’elenco, al 17° posto a livello continentale si piazza la seconda banca italiana più solida, che è Mediobanca. Seguono i grandi gruppi Unicredit e Intesa Sanpaolo (rispettivamente 28° e 29° posizione a livello europeo), Banco BPM, BPER Banca, MPS, Banca Popolare di Sondrio e Carige.

I servizi degli istituti di credito italiani più solidi

Vediamo ora quali sono i servizi offerti dagli istituti italiani che figurano nella classifica della banche sicure stilata dalla Bce:

  1. Credem, propone conti, carte e servizi (internet banking, app mobile banking, trading online, digital payment), prestiti personali, finanziamenti, mobility solutions, mutui e assicurazioni per la casa, polizze per le persone, i beni ed i finanziamenti, fondi pensione, soluzioni di risparmio ed investimento;
  2. Mediobanca, offre i suoi servizi attraverso quattro attività, ovvero Wealth Management (gestione del risparmio), Consumer Banking (prestiti personali e finalizzati tramite Compass), Corporate and Investment Banking (si tratta della più importante banca d’affari del Sud Europa) e Principal Investing;
  3. Unicredit propone soluzioni per la clientela privata e per le imprese; per quanto riguarda i privati, l’offerta è composta da conti correnti, carte, prestiti, mutui, soluzioni di investimento e risparmio, assicurazioni e servizi digitali;
  4. Intesa Sanpaolo divide i servizi per i privati in conti e salvadanaio, carte, prestiti, mutui, assicurazioni, pagamenti digitali, investimenti e risparmio, consulenza evoluta, previdenza; per la clientela business i servizi sono suddivisi in factoring e confirming, carte finanziamenti per liquidità, estero e internazionalizzazione, leasing, incassi e pagamenti, soluzioni POS, copertura rischi, conti correnti aziendali, protezione e welfare, finanziamenti per investimenti;
  5. Banco BPM ha un’offerta per i clienti privati composta da conti e servizi digitali, carte e Telepass, mutui, prestiti personali, risparmio e investimento, assicurazioni, trading, mobilità; per quanto riguarda le imprese, invece, sono disponibili conti correnti, finanziamenti, incassi, carte di pagamento, servizi digitali, estero, leasing, BancoBPM4You, mobilità.

Ubaldo

Lascia un commento

Next Post

Gestione patrimoniale: che cosa significa? Come farla nel modo giusto?

Gio Nov 17 , 2022
Osservando le statistiche è possibile notare quanto siano diventati popolari nel corso del tempo i servizi di gestione patrimoniale mobiliare. Si tratta di una modalità di investimento particolare, con cui il risparmiatore delega la gestione dei propri risparmi ad un professionista. Ma esistono diverse tipologie di gestione patrimoniale: è importante […]
servizi di gestione patrimoniale