Nef investimenti: ecco quali sono e a chi rivolgersi per richiederli

Chi naviga sui siti specializzati con lo scopo di trovare soluzioni per impiegare i suoi risparmi probabilmente avrà letto più volte il nome di Nef investimenti: questo fondo comune lussemburghese ha ricevuto diversi riconoscimenti, tra cui il primo posto nella categoria Small Find Family Group ai Refinty Lipper Fund Awards del 2021 ed il Premio Alto Rendimento de Il Sole 24 Ore nel 2020. Vediamo quali sono i prodotti disponibili e a chi bisogna rivolgersi per richiederli.

Le soluzioni di NEF Investimenti

Nef è un fondo comune di investimento che mette a disposizione dei clienti diverse opzioni di scelta, combinando investimenti sulle più importanti borse mondiali, sui mercati emergenti e nel settore immobiliare, garantendo un’importante diversificazione sia in termini settoriali che in termini geografici. Il fondo è gestito da NEAM, che a sua volta affida la gestione dei vari comparti a società internazionali specializzate di alto livello. L’offerta è composta da cinque differenti comparti, per ognuno dei quali sono disponibili diverse soluzioni.

I fondi etici

I fondi etici sono quelli che prevedono che i flussi di investimento confluiscano verso le attività che rispondono a determinati requisiti in termini di responsabilità ambientale e sociale. Ma attenzione, si parla di progetti che, essendo sostenibili, avranno maggiori chance di ottenere risultati positivi: si tratta quindi di investimenti non solo responsabili, ma anche di prospettiva, soprattutto nel lungo periodo. Fanno parte di questo comparto quattro differenti famiglie di prodotti, ovvero:

  • NEF Ethical Global Trends SDG, con un portafoglio composto da titoli di enti ed aziende che seguono le indicazioni dell’ONU per la risoluzione di problematiche ambientali, economiche e sociali;
  • NEF Ethical Balanced Dynamic, una soluzione di investimento attiva nel rispetto dei diritti dell’ambiente e delle persone che prevede una quota azionaria compresa tra il 2%% ed il 45% del portafoglio;
  • Nef Ethical Balanced Conservative, che punta sempre agli investimenti sostenibili e responsabili, ma con un approccio più misurato, con la quota azionaria che non può andare oltre il 30%;
  • NEF Ethical Total Return Bond, che mira alla rivalutazione ed al controllo del rischio tramite un portafoglio obbligazionario di alto livello ESG e scadenza fino a cinque anni.

Gli altri comparti

Oltre ai fondi etici, ci sono i comparti più classici, ovvero:

  • Obbligazionari (Euro Short Term, Euro, Euro Corporate Bond, Emerging Market, Global, Target 2025, Target 2028);
  • Azionari (Euro, Pacific, US, Emerging Market, Global, Global Property);
  • Bilanciati (Risparmio Italia PIR, Risparmio Italia R);
  • Classe C Corporate (Andamento Nav, Ethical Return Bond C, Ethical Balanced Conservative C, Ethical Balanced Dynamic C, Ethical Global Trends SDG C, Euro Short Term Bond C, Euro Bond C, Global Bond C, Euro Corporate Bond C, Emerging Market Bond C, Euro Equity C, Global Equity C, US Equity C, Pacific Equity C, Emergin Market Equity C, Global Property C, Risparmio Italia C).

A chi rivolgersi per aderire ai fondi NEF investimenti

Per investire nei prodotti NEF Investimenti è necessario rivolgersi ad una delle banche collocatrici. Per sapere quali sono basta andare sul sito ufficiale nef.lu, entrare nella sezione Investire ed infine cliccare sulla voce banche collocatrici. A questo punto basta inserire alcuni parametri (nome della banca, provincia, località o regione) per avviare la ricerca: sulla schermata vengono mostrati gli istituti di credito che corrispondono ai parametri indicati, con tanti di sito web, indirizzi e numeri di telefono.

Ubaldo

Lascia un commento

Next Post

Etf veicoli elettrici: quali sono i migliori tra cui scegliere? Come richiederli?

Sab Dic 25 , 2021
Finalmente le cose stanno cambiando: la mobilità elettrica sta prendendo piede. Cresce il numero di veicoli elettrici che circolano nelle vie delle nostre città, ma anche nel resto d’Europa, negli Stati Uniti e in diverse zone dell’Asia. Sempre più persone stanno sposando l’idea di una mobilità sempre più sostenibile: di […]
investire