Conto corrente Ripresa Banca di Macerata: come funziona

La Banca di Macerata è un istituto di credito profondamente radicato nel territorio, presente con diverse filiali in tutta la provincia e nelle zone prossime. Si tratta di una banca specializzata negli strumenti di credito, di risparmio e d’investimento, in grado di offrire agli utenti conti corrente particolarmente convenienti. Uno di questi è Conto Ripresa, un conto a zero spese con cui è possibile effettuare operazioni sia online che allo sportello. Ecco tutti i dettagli.

Conto Ripresa Banca di Macerata: caratteristiche principali

La Banca di Macerata mette a disposizione dei suoi clienti Conto Ripresa, un conto corrente a zero spese per chi accredita lo stipendio o la pensione. Si tratta di uno strumento moderno, che permette di effettuare tutte le principali operazioni bancarie online e allo sportello, con un canone base di 7€ al mese per chi non realizza il versamento automatico della rendita mensile.

Conto Ripresa propone una carta di debito internazionale a canone zero, abilitata ai pagamenti sui circuiti Bancomat, Cirrus e Maestro, con cui effettuare prelievi di contanti presso gli sportelli automatici, oppure pagamenti online o nei negozi fisici. Su richiesta è possibile ottenere anche una carta di credito, per restituire le spese del mese a saldo tramite pagamento di un’unica rata mensile a tasso zero.

Con il conto corrente della Banca di Macerata è possibile fare bonifici SEPA online, con una commissione di appena 0,75€, oppure allo sportello con un costo unitario di 5€, mentre per i bonifici extra UE è prevista una tariffa di 15e più una commissione vincolata all’importo, pari allo 0,15% della somma. Dal conto è possibile pagare online gratuitamente ricevute RiBA, contributi, imposte tramite il modello F24 e bollettini MAV.

Per altri servizi viene applicata una commissione, ad esempio 1,50€ per i bollettini bancari, 3€ per il pagamento dei bollettini postali, 1,50€ per le utenze domestiche non domiciliate e 1€ per il versamento dei RAV. In via promozionale è possibile richiedere la carta di credito Nexi Classic, ricevendo il canone gratuito per il primo anno, inoltre si possono realizzare prelievi di contanti senza spese accessorie presso tutti gli ATM in Italia, di qualsiasi banca.

Come aprire Conto Ripresa

Per aprire il conto corrente Ripresa è necessario rivolgersi presso una delle filiali della Banca di Macerata, presentando un documento d’identità valido (carta d’identità o passaporto) e il codice fiscale (o tessera sanitaria). Purtroppo non è prevista una procedura telematica, quindi non è possibile aprire Conto Ripresa online.

Banca di Macerata: contatti e numeri utili

Per maggiori informazioni sui conti corrente della Banca di Macerata, oppure sugli altri prodotti di credito, investimento e risparmio dell’istituto di credito, basta chiamare il servizio clienti tramite il numero 0733 2501, inviare un fax al numero 0733 250 240, oppure mandare un’email all’indirizzo di posta elettronica info@bancamacerata.it. In alternativa è possibile recarsi presso un’agenzia del gruppo, parlando direttamente con un operatore della banca, trovando l’elenco completo delle filiali sul sito web ufficiale dell’istituto nella sezione Contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *