Walliance: che piattaforma è? Quali servizi offre?

Chi è alla continua ricerca di nuove opportunità di investimento probabilmente avrà sentito parlare di Walliance. Si tratta fondamentalmente di una piattaforma di investimento che permette di entrare nel settore immobiliare anche con capitali molto ridotti. Cerchiamo di capire meglio come funziona, quali sono le sue caratteristiche e quali servizi offre.

Cos’è Walliance: investire nell’immobiliare tramite il crowfunding

Come si può leggere sul suo sito ufficiale, raggiungibile all’indirizzo www.walliance.it, Walliance è la prima piattaforma in Europa che permette di effettuare investimenti su progetti immobiliari in tutto il mondo direttamente dal proprio smartphone. Il progetto è stato accolto con entusiasmo, visto che ci sono già più di quarantamila utenti iscritti, con un investimento complessivo di circa 36 milioni di euro. L’obiettivo della piattaforma è quello di permettere anche a chi non dispone di enormi capitali di investire nel settore immobiliare.

Gli utenti iscritti possono accedere all’elenco dei progetti di investimento, ognuno dei quali ha la sua scheda dettagliata e chiara, costantemente aggiornata e con documentazione scaricabile. La possibilità di fare investimenti a partire da soli 500 euro consente anche ai piccoli risparmiatori non solo di accedere ad un settore che di solito è molto esclusivo, ma anche di diversificare il proprio portafoglio impegnando il proprio capitale su diversi progetti. Il meccanismo di Walliance si basa sul concetto di crowfunding.

In pratica tramite il finanziamento collettivo vengono raccolte le risorse necessarie per completare un determinato progetto. La piattaforma va quindi ad inserirsi come soggetto intermediario tra le piccole e le medie imprese che sviluppano i loro progetti immobiliari e le persone che sono interessate ad investirvi. I progetti quindi vengono finanziati senza che le PMI debbano rivolgersi alle banche (o per lo meno senza dover chiedere un prestito per l’intero valore del progetto). Ma perché una persone dovrebbe essere interessata ad impegnare il proprio denaro in questo modo?

Come funziona la piattaforma

L’obiettivo di ogni investimento, ovviamente, è quello di ottenere una remunerazione: ogni progetto di investimento immobiliare presente su Walliance è contraddistinto da un proprio rendimento stimato (ROI) e da una tempistica. Entrambi gli elementi sono riportati nella scheda di ogni progetto. Se il progetto si conclude positivamente, al termine della sua durata l’investitore riceve il capitale investito ed il rendimento generato. Il rimborso del capitale ed il pagamento del ROI vengono effettuati al termine dell’operazione immobiliare, ovvero quando tutte le unità immobiliari in questione sono state vendute.

I versamenti vengono effettuati tramite un unico bonifico; il rendimento viene accreditato già al netto della tassazione (26%). Dando un’occhiata alle statistiche, fino ad oggi il 100% dei progetti proposti è stato finanziamento, con un rendimento medio annualizzato a favore degli utenti pari al 10,6%. Ad ogni modo, se il progetto non raggiunge l’obiettivo di finanziamento, la raccolta di fatto non viene considerata valida ed il capitale viene restituito agli investitori (sui quali comunque non gravano costi e commissioni di qualsiasi genere).

Ubaldo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Mobile Pos: che cos’è? A cosa serve? Quali sono le spese di gestione?

Sab Ago 14 , 2021
La lotta all’utilizzo al contante è iniziato da diverso tempo, ma negli ultimi anni si è inasprita; ovviamente l’obiettivo non è quello di demonizzare monete e banconote, ma quelli di contrastare i fenomeni di elusione ed evasione fiscale. Aumenta quindi l’utilizzo di strumenti di pagamento come carte di credito e […]
bancomat