Comprare azioni Volkswagen: conviene? Come fare?

Il mercato azionario arriva da un lungo periodo positivo, anche se in questi mesi sta subendo l’effetto dell’inflazione. Tra i settori che hanno registrato le migliori performance va inserito anche quello dell’automotive: molti investitori si chiedono se oggi sia conveniente comprare le azioni Volkswagen. Diamo un’occhiata alla quotazione attuale del titolo e cerchiamo di capire se rappresentano una buona scelta.

Quotazione del titolo Volkswagen e previsioni

La Volkswagen non ha certo bisogno di grandi presentazioni: grazie ai marchi che fanno parte del suo gruppo (tra cui anche Porsche, Audi e Lamborghini) è una delle realtà più importanti del mondo. Lo scandalo scoppiato nel 2015 e che si è portato avanti per almeno un paio di anni per un po’ ha pregiudicato la reputazione della casa tedesca, creando molti dubbi agli investitori in merito all’acquisto del titolo, che a causa del cosiddetto dieselgate perse qualcosa come il 42% della sua valutazione. Ma in seguito le cose sono cambiate, con l’azienda che è riuscita ad aprire una nuova fase della sua storia, puntando forte sull’elettrico. Per mettere in atto il suo processo di decarbonizzazione la VolksWagen ha pianificato investimenti per trenta miliardi di euro: un cambio di pagina epocale.

Nel momento in cui scriviamo li titoli Volkswagen suono quotati 182,50 euro: siamo ancora molto lontani dai 240 euro toccati ad parile dello scorso anno, ma il gruppo fa ancora i conti con la crisi che ha coinvolto l’intero mercato europeo dell’automobile nella seconda metà del 2021. Ma forse è proprio questo il momento per comprare le azioni Volkswagen: il loro prezzo è nettamente inferiore rispetto alle sue reali potenzialità, come è stato dimostrato dal rally ammirato nella prima metà del 2021. I progetti futuri sono molto ambiziosi, con il processo di transizione elettrica che procede a gonfie vele e che dovrebbe portare la casa tedesca a lanciare 70 nuovi modelli completamente elettrici ed altri 60 modelli ibridi entro il 2030. Bisogna inoltre considerare i grandi sforzi che sta facendo la compagnia per abbattere i costi attuali delle batterie, con l’obiettivo di affermarsi come leader nel settore del trasporto elettrico.

Come comprare le azioni Volkswagen

Sulla carta ci sono quindi tutte le condizioni per dire che in questo momento comprare azioni Volkswagem potrebbe essere una buona scelta. Certo, difficile fare delle previsioni (d’altronde il rischio è una componente fondamentale degli investimenti), però sono davvero tanti gli analisti che prevedono un buon futuro per VW. Chi è interessato al titolo ha due opzioni: se intende operare in ottica di lungo periodo, la scelta migliore è rappresentata dall’acquisto delle azioni, che può essere fatto tramite banca o tramite broker DMA (con accesso diretto), mentre chi vuole sfruttare le oscillazioni dei prezzi può utilizzare le piattaforme di negoziazione dei broker di trading online regolamentati.

Ubaldo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Azioni più costose: quali sono? Conviene investire in esse?

Gio Lug 14 , 2022
Il progresso tecnologico ha favorito l’avvicinamento delle persone al mondo degli investimenti: fino a non molti anni fa i mercati finanziari erano accessibili solo a professionisti e persone con grandi disponibilità economiche. Oggi le cose sono molto diverse, grazie soprattutto allo sviluppo di piattaforme di negoziazione online sempre più intuitive. […]
azioni